venerdì 4 aprile 2008

Vellutata dell’orto con verdure galleggianti

Ingredienti per 2 prs
600 ml brodo vegetale
200 g di broccoli
200 g patate
150 ml latte
100 ml crema di latte
100 g sedano rapa
50 g cicoria selvatica
2 carote
2 cipollotti freschi
1 scalogno
1 noce di burro
½ bicchiere vino bianco secco (consiglio Trebbiano d'Abruzzo D.O.C. 2001)
Prezzemolo
Sale e pepe
Olio evo
Per le verdure galleggianti
6 patate piccole tornite
6 cimette di broccoli
2 carotine baby
1 cipollotto fresco
1 spicchio d’aglio
1 acciuga
1 cucchiaio di miele d’acacia
1 noce di burro
Olio evo

Preparazione
In una casseruola a sponde alte,far imbiondire con un filo d’olio evo,una brunoise di cipollotto,carote e sedano rapa,unire le patate a tocchetti,i broccoli e la cicoria precedentemente sbollentati,salare,pepare e insaporire con un rametto di timo fresco e sfumare con del vino bianco secco.
Continuare la cottura con il brodo vegetale,a parte in una casseruola,portare ad ebollizione il latte con la crema di latte e lo scalogno,aromatizzare con sale,pepe,prezzemolo e aglio in polvere e lasciare in infusione per 30 min. circa.
Preparare le verdure galleggianti,lessando le verdure,le cimette di broccoli andranno ripassate in olio aglio e un acciuga ,mentre le altre verdure vengono caramellate nel burro e il miele.
A questo punto frulliamo la vellutata,uniamo la crema di latte filtrata in un colino a maglie fitte e riportiamo sul fuoco in modo da amalgamare le due parti,se la vellutata dovesse essere troppo liquida unite un cucchiaio di roux all’olio,preparato a crudo con pari peso di farina e d’olio.
Impiattiamo la vellutata ed adagiamo sopra le verdure,un filo d’olio evo e il piatto e pronto.

8 commenti:

marcella candido cianchetti ha detto...

gustosa ricetta buon fine settimana

Chef Vellino ha detto...

Grazie Marcella,buona settimana.

Marina ha detto...

Che dire Nicolò? Solo tu potevi trasformare un minestrone in un'opera d'arte...sei grande!! Domani la provo, mi stuzzica troppo.

Chef Vellino ha detto...

Grazie Marina,ma così mi lusinghi,ad ogni modo fammi sapere se ti colpisce anche dal punto di vista gustativo,ciao a presto.

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

E' veramente un'opera d'arte ! Complimenti !
Baci
Lauradv

Chef Vellino ha detto...

Grazie Laura,vedi alla fine dei conti basta sfruttare le meraviglie che l'agroalimentare Italiano ci offre per creare con poco un bel piatto.

GianMaria Le Mura ha detto...

Grande piatto , unicamente immerso nel contorno di un piatto che il sole illumina il contenuto dal suo decoro che incornicia il solo tuo gusto.
Complienti.

Chef Vellino ha detto...

Gianmaria,che dire è un piacere vederti qui sul mio blog a commentare un mio piatto,grazie.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails