sabato 2 febbraio 2008

Chiacchiere,frittelle con crema,frittelle al farro e frittelle a lenta lievitazione

Oggi ho preparato un po’ di frittelle,che come il solito voglio condividere con voi,le prime sono delle classiche chiacchiere,che qui in Veneto sono chiamate crostoli,le seconde sono delle frittelle alla Veneziana,ripiene di crema pasticcera,le terze sono delle frittelle fatte con un 75% di farina di farro che gli regala una fragranza molto particolare,ed infine vi sono delle frittelle a lenta lievitazione,io per il momento,vi scrivo la ricetta delle frittelle al farro,ma se siete interessati anche alle altre scrivetemi che vi do anche le altre ricette.



Frittelle al farro
1000 g Acqua
900 g Uova intere
700 g Farina integrale di farro
350 g Farina “0”
150 g Burro
100 g Zucchero
50 g Rum
3 g Baking
Buccia di limone e arancia grattugiata

Preparazione
Portate ad ebollizione,in una casseruola l’acqua con il burro e lo zucchero,unire le farine tutte di un colpo e lavorate sul fuoco con un mestolo di legno per un paio di minuti come per una pasta bignè.
Una volta ottenuto un composto omogeneo,lavorate in planetaria con la foglia aggiungendo in 4-5 volte le uova,lavorate fino a che la temperatura del composto,scenda sui 30°,a questo punto unire il rum ,la buccia grattugiata degli agrumi e per ultimo il baking,lavorate ancora fino a quando il composto tenderà ad avvolgersi attorno alla foglia della planetaria.Friggete a cucchiaiate il composto in olio profondo a 170°,servite cosparse di zucchero semolato,in alternativa potete anche riempirle di crema zabaglione.



54 commenti:

Dolcienonsolo ha detto...

Bravo Chef...
le chiacchiere hanno un aspetto????io quest'anno le ho fatte al forno e devo dire che non erano malvagie.
Buona domenica, Francesca

Anonimo ha detto...

chef sei proprio bravo, puoi scrivere le altre ricette
grazie

Chef Vellino ha detto...

Grazie Francesca,buona Domenica anche a te,ho visto anche le tue che non sembrano male anche sè,le preferisco fritte,magari passate un attimo in forno ad asciugare.

Dolcienonsolo ha detto...

Grazie Chef...passa ogni tanto dal mio blog!!
Francesca

Dolcienonsolo ha detto...

Scusa, dimenticavo...hai visto le chiacchiere fiorite sul mio blog?
sono molto buone!!!

Dolcienonsolo ha detto...

Chef...grazie per ituoi preziosi consigli!!!

CoCò ha detto...

Adoro tutte le versioni che presenti ma le chiacchiere nella loro semplicità non le batte nessuno

Aiuolik ha detto...

Per me quelle ripiene di crema pasticcera, grazie...ehm veramente sarei a dieta, lascia stare ;-)

Ciao,
Aiuolik

comidademama ha detto...

bellissime e golose, un vero carnevale!

Anonimo ha detto...

Ciao
Sono Caterina , e mi complimento per il tuo Blog, finalmente dei veri Chef che si mettono " al pari dei comuni mortali " e svelano i loro segreti !!!1
Ci scrivi le ricette anche delle frittelle e delle chiacchiere? Vorrei farle buone come quelle fotografate
Grazie ancora per i tuoi consigli Caterina

Chef Vellino ha detto...

-Francesca è un piacere,poterti essere d'aiuto.
-Coco grazie in effetti sono anche le mie preferite.
-Aiuolik,ome ti capisco è davvero difficile resistere a queste tentazioni.
-Comidademama,grazie sei molto gentile.
-Caterina,mi sento davvero lusingato dai tuoi complimenti,aggiungo di seguito le 2 ricette:
Chiacchere
Montare 100 g di Uova con 50 g di zucchero,unire 100 g di latte,60 g di burro morbido,5 g di sale e 30 g di acquavite,creare un composto omogeneo ed aggiungere 400 g di farina "0",la scorza di un arancio grattuggiato e la polpa di una bacca di vaniglia,impastare per bene fino ad ottenere un composto omogeneo,avvolgere con un telo di nylon è far riposare 10-15 min.
Aquesto punto laminare più volte,stendere un rettangolo è far riposare in frigo per 2 ore.Laminare ancora ma senza farina stendere il più sottile possibile tagliare con una rotella dentellata dei rettangoli da friggere in olio profondo a 170° fino a completa doratura.

Frittelle a lunga lievitazione:
Impastare 150 g di farina "0" con 25 g di lievito di birra sciolto in poco lattte tiepido con un cucchiaino di zucchero,fare un panetto e lasciate lievitare 3 ore.
In una ciotola lavorate 150 g di farina "0" con 2 albumi e un tuorlo,35 g di zucchero,40 g di burro morbido,un pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata e l'impasto precedentemente lievitato,impastate per bene fino ad ottenere un composto omogeneo,fare una palla avvolgerla in un telo di nylon e mettere a lievitare per 2 ore.
A questo punto stendere allo spessore di 1 cm e tagliate a forma di rombi,che friggerete in olio profondo a 170°,fino a doratura completa,fate intiepidire,riempite con crema pasticcera e passate nello zucchero semolato.
Buon Carnevale.

Anonimo ha detto...

a tutti i residenti di venezia precisamente vicino Noale vorrei dirvi che sono giorni che navigo cercando le frittelle come le fanno a una pasticceria a noale non ricordo il nome è vicino a un ponte e nessuno li prepara in quel modo sublime qualcuno può aiutarmi? vi prego ho provato e visto molte ricette ma nessuna come quelle, non so come si fanno ma vi assicuro che se assaggiate quelle frittelle ve ne innamorerete ciao da acquolina

Aiuolik ha detto...

Se ti fa piacere ti ho coinvolto in un meme, mi farebbe piacere conoscere i tuoi abbinamenti!

Ciao,
Aiuolik

Raidne ha detto...

mmmmmmmmm qualche ricettina al forno e senza uova?!!? :P si lo so che sono complicata ma queste foto mi hanno fatto venire una gran voglia di dolci carnevaleschi :D

Chef Vellino ha detto...

-acquolina,non conosco la pasticceria,ma se dovessi passare da quelle parti mi informerò.
-aiuolik grazie dell'invito,ma ultimamente sono davvero impegnatissimo,pensa dovrei ancora rispondere a quello del mese di nascita,inviatomi da cuocapercaso,ad ogni modo se riesco cercherò di partecipare.
-raidne,benvenuta sul mio blog,mi dispice,ma devo ammettere che così su due piedi,non mi vengono in mente dolci carnevaleschi senza uova cotti al forno,ad ogni modo se dovesse venirmene in mente qualcuno provvederò al più presto.

Raidne ha detto...

:) Grazie!!! va benissimo anche per l'anno prossimo eh :D Buona settimana

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Anonimo ha detto...

TI RINGRAZIO PER L'INTERESSAMENTO CHEF VELLINO OGNI ANNO A CARNEVALE MI PENTO DI NON ESSERE TORNATA A VENEZIA DOVE VIVEVO SOLO PER QUELLE FRITTELLE MERAVIGLIOSE CHE IN 4 ANNI NON SONO RIUSCITA A CAPIRE COME SI PREPARANO.NE HO PROVATE TANTE ANCHE A VENEZIA CITTA' MA NESSUNO COME LORO CIAO DA ACQUOLINA.

Chef Vellino ha detto...

Mi dispiace che te la sei presa,ma non mi sembra d'averti promesso la ricetta,inoltre aggiungo che i mei impegni non mi hanno portato da quelle parti,mi spiace ma non posso garantire per una ricetta che non è la mia,quindi secondo me non c'era motivo di prendersela,ad ogni modo mi scuso se non sono stato abbastanza chiaro nell'esprimermi la volta scorsa.
Comunque confermo che sei sempre la benvenuta.

Anonimo ha detto...

non me la sono presa ti stavo ringraziando anche solo per avermi risposto e per aver detto che se avevi tempo saresti passato da quella pasticceria capisco che gli impegni possono assorbire tutto il tempo ma comunque ti eri offerto e questo mi ha fatto piacere.ciao da acquolina.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails