mercoledì 13 febbraio 2008

Buon S. Valentino

Poichè siamo in tema di S. Valentino ho pensato di proporvi un’idea per la cenetta,spero per voi romantica di stasera,inoltre la ricetta che vi propongo è davvero molto semplice,volendo potete prepararla anche in anticipo,vi basterà scaldare la salsa poco prima di servire in tavola.


Astice in salsa alle erbe

Ingredienti per 2 prs
1 astice
1 scalogno
1 costa di sedano
1 carota
½ porro
1 bicchiere di prosecco
1 cucchiaio di crema di latte
Cerfoglio,basilico,prezzemolo ed erba cipollina
Olio evo
Sale e pepe

Preparazione
Lessare l’astice (meglio se vivo) in acqua bollente salata per circa 15 min.
Pulite e affettate le verdure che andranno soffritte in padella con un filo d’olio evo,una volta appassite sfumate con il vino e lasciate evaporare a fuoco alto.
A questo punto unite la crema di latte,le erbe aromatiche,il sale,il pepe e lasciate insaporire giusto qualche minuto.
Private l’astice della sua carcassa,disponetelo sul piatto ed accompagnatelo con la salsa alle erbe.

13 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Che buonissima idea! alla prossima cena romantica, allora!
ciao Nicolo'!!

Grazia

Dolcienonsolo ha detto...

Chef, ma tu mi tenti con queste ricettine...poi l'astice mi piace tanto!!!
Mi tocca provare...grazie per le belle idee che ci dai!

nunzio ha detto...

bah!

Chef Vellino ha detto...

-Grazia,spero per me,che c'è ne sia,una prossima....
-Francesca fammi sapere se ti è piaciuta.
-Nunzio,un commento davvero sintetico,benvenuto nel mio blog.

Cuocapercaso ha detto...

Certo che ce ne sarà, Nicolo'! quando meno te lo aspetterai la incontrerai...

Grazia

Aiuolik ha detto...

Che bontà! La posso preparare anche se San Valentino è passato :-)
Ciao e buona domenica,
Aiuolik

dolcienonsolo ha detto...

Chef...una consulenza e ti chiedo scusa se lo faccio su questo post.
L'altro giorno sul mio blog mi dicevi di non usare la vanillina ma di prepararsi della zucchero vanigliato in casa.
Ma la funzione qual'è?come si usa?
Se una ricetta prevede 2oo gr. di zucchero ed una bustina di vanillina che si fa? si usano i 2oo gr. di zucchero con la bacca? non so se sono riuscita a farmi capire...aspetto una tua risposta!

Cuocapercaso ha detto...

Ciao Nicolo'! confermi la tua adesione al 25/04 per Un Giorno da Chef?
leggi QUI: http://laricetteria.com/index.php?option=com_fireboard&Itemid=27&func=view&catid=3&id=1511#1511

FAcci sapere!!

ciao
Grazia

Simona ha detto...

Nicolò è tutto davvero fantastico...
spero un giorno di cucinare come te!
Non ti chiedo nessuna ricetta (mi riferisco alle frittelle dell'altro post) poichè haimè sono a dieta :(

baci
simona

nunzio ha detto...

bah!

LOVE@LYCOS ha detto...

Termini e Condizioni | Privacy | Informazioni Legali | LYCOS Europa

Footnote
Copyright © 2007 LYCOS, Inc. All Rights Reserved. LYCOS® is a registered trademark of LYCOS, Inc.

Chef Vellino ha detto...

-Grazia,sei molto gentile a confortarmi.
Per quanto riguarda l'adesione ho confermato con molto piacere,sulla ricetteria.

-Aiuolik,fammi sapere se ti è piaciuta.

-Francesca,puoi anche mandarmi un e-mail quando hai bisogno,ad ogni modo,per stare sul tuo esempio,usi 200g di zucchero che hai conservato insieme alle bacche di vaniglia,ma senza le bacche,stando chiuse in un barattolo le bacche rilasciano il loro aroma naturalmente,man mano che usi lo zucchero aromatizzato,lo rimpiazzi con dell'altro zucchero ,dai una mescolata,chiudi il barattolo e lo conservi per l'uso successivo.

-Simona,grazie sei davvero molto carina.

-Love@Lycos,non ho mica capito il sanso di questo commento,potresti essere gentilmente più esauriente,grazie.

Cuocapercaso ha detto...

Nicolo', per quante notti dormirai fuori per il 26/04? dobbiamo prenotarti noi? pensavamo di prenotare tutti nelle vicinanze se non nello stesso B&B!
se vuoi, scrivimi: rosadeldeserto1975@jumpy.it

Fammi sapere,
ciao!!
Grazia

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails