mercoledì 19 novembre 2008

Lacrime di mela


L’altra notte preso da improvvisa ispirazione culinaria mi sono alzato e ho buttato giù la bozza di un dessert al piatto che oggi ho preparato per i miei amici,che si sono prestati a farmi da cavie,che dire hanno letteralmente spazzolato i piatti,ed io che credevo fosse un po’ troppo grande come dessert.
In poche parole si tratta di una goccia di pasta sfoglia,con all’interno una crema soffice al profumo di cannella,con pezzetti di mela caramellati in padella con zucchero e burro e delle piccolissime brioche integrali alla cannella,preparate con lievito madre, accompagnato con un cubo di torta di mele in gabbia,salsa alla vaniglia ed un macaron al cacao con ripieno,una crema alle mele,davvero godurioso.


3 commenti:

gianmaria ha detto...

bei piatti Vellino

Aiuolik ha detto...

Con un amico come te io non avrei certo paura a far la cavia :-)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Tanti Tanti Tanti Auguri per un Sereno e Gioioso Natale !!! Laura

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails